Ristrutturazione bagni Bortoluzzi Arredamenti Belluno
Ristrutturazione bagni Bortoluzzi Arredamenti Belluno
Ristrutturazione bagni Bortoluzzi Arredamenti Belluno
Ristrutturazione bagni Bortoluzzi Arredamenti Belluno
Ristrutturazione bagni Bortoluzzi Arredamenti Belluno
Ristrutturazione bagni Bortoluzzi Arredamenti Belluno
Ristrutturazione bagni Bortoluzzi Arredamenti Belluno

Una ristrutturazione di grande pregio

L’intervento riguarda una casa cadorina, costruita negli anni 40 e da sempre proprietà di famiglia. All’interno di un intervento strutturale per adeguamento antisismico, Bortoluzzi ha ricevuto l’incarico di ristrutturare i 4 bagni dell’abitazione, per migliorarne confort e design. L’intervento è stato radicale, con la sostituzione di tutta l’impiantistica, e tecnicamente molto impegnativo, per la tipologia della casa e le molte incognite ad essa legate. I tempi di consegna erano inoltre particolarmente stretti. Il risultato è stato di particolare raffinatezza ed eleganza, secondo le inclinazioni e i gusti del committente. Nei nuovi bagni spicca una attenzione totale ai criteri costruttivi, per cancellare anche ogni minimo punto di incongruenza estetica. Gli ambienti sono inoltre completati con mobili antichi, quadri e stampe di particolare valore, collezioni di proprietà di famiglia.

Alcuni dettagli dell’intervento.
Uno dei bagni è stato riprogettato ex novo, per collocare una nuova vasca, al posto del box doccia; l’intervento ha richiesto il ricollocamento della caldaia nell’antibagno, con una nuova impiantistica. Per le pareti sono state scelte decorazioni materiche in cemento spatolato e piastrelle dipinte a mano. La pavimentazione è stata invece eseguita in legno, per essere uniformata a quelle originali degli altri ambienti della casa. Anche le porte originali sono state recuperate e ridipinte a mano. Elemento decorativo interessante: la collocazione di uno specchio ovale realizzato su misura. La nuova illuminazione ha previsto un controsoffitto in cartongesso, per generare una luce radente alle pareti o centrata su punti di rilievo, abbinata a elementi sospesi di vetro soffiato con un morbido colore dorato.

In un altro bagno, l’intervento ha rimosso la vecchia e inutilizzata vasca per inserire un ampio box doccia. Per le pareti si è scelto un rivestimento con lastre a tutta altezza di gres porcellanato, particolarmente preziose. La loro collocazione ha richiesto impegno estremo e la risoluzioni di aspetti tecnici non secondari. L’inserimento dello specchio ha richiesto una posa di estrema precisione, per la natura dei muri non perfettamente lineari, per risultare a filo con le lastre e offrire un suggestivo effetto estetico.

Dove:

Cadore, Belluno.

Category:

Redesign